Impianto idraulico

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sulla redazione

L’impianto idraulico comprende la distribuzione dell’acqua potabile, la produzione e la distribuzione dell’acqua calda.

L’edificio che ospita l’impianto deve essere allacciato all'acquedotto, mentre l’impianto deve essere collegato alla rete fognaria. La realizzazione dell’impianto idraulico nella sua interezza, di norma, non rientra tra i lavori tipici del Fai da te.

I bricoleurs in genere si limitano ad interventi di ampliamento o riparazioni di poco conto, che non richiedono conoscenze specifiche, come:

Al riguardo, è fondamentale usare sempre attrezzi adatti al tipo di intervento. Disporre di attrezzatura adeguata unitamente ad un minimo di conoscenza, rappresentano i presupposti indispensabili per effettuare di persona i vari tipi di intervento. In questa ottica, l’acquisto di un attrezzo deve essere considerato una spesa utile, un investimento.

E’ opportuno sapere che presso alcune catene di negozi di Bricolage, è possibile locare gli attrezzi più costosi e di uso poco frequente.

Per la realizzazione dell’impianto idraulico, le tubazioni maggiormente usate sono quelle in PVC, acciaio inox e polietilene, anche se il rame per le sue caratteristiche tecniche resta il materiale per eccellenza. Il rame è, infatti, un materiale resistente alla corrosione, non facilmente infiammabile e attaccabile dagli agenti inquinanti, riciclabile, da sempre usato per realizzare recipienti destinati agli alimenti.

Per gli interventi di riparazione e ampliamento dell’impianto idraulico, tipici del Fai date, assumono importanza le giunzioni, le cui tecniche per realizzarle cambiano in funzione del materiale delle tubazioni:

Informazioni Sugli Autori:

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sulla redazione

MAGAZINE CHI SIAMO CONTATTI
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di pi├╣ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.