Come montare le catene da neve

Scopo dell'articolo  è quello di fornire una guida che con parole semplici spiega come montare le catene da neve in maniera corretta e in tutta sicurezza, dopo aver fornito qualche suggerimento circa le opportune precauzioni da  adottare nei confronti delle auto durante le stagioni fredde, sia con riguardo alla carrozzeria che alla meccanica.

Precauzioni da adottare nei confronto dell'auto durante la stagione fredda.

Relativamente alla carrozzeria:

Relativamente alla meccanica:

A parte le precauzioni elencate, con le strade innevate e/o ghiacciate, guidate lentamente ed evitare brusche accelerate e frenate. Se non si dispone di pneumatici termici o chiodati, bisogna montare le catene, attenendosi alla istruzioni fornite dalla casa costruttrice e agli eventuali suggerimenti riportati dal libretto di istruzione in dotazioni dell'auto.

I pneumatici termici o chiodati.

Sono indicati per località di montagna dove le strade restano innevate per diversi mesi. Si tratta di un set di ruote aggiuntive che vanno montate in sostituzione delle ruote normali durante la stagione invernale.

Le catene.

Anche se fastidiose da montare, sono molto più pratiche e possono essere montate e smontate sulle gomme normali in qualsiasi momento, in funzione delle condizioni della strada. La classe delle catene deve essere compatibile con la misura delle ruote. Sulla totalità delle confezioni sono riportate le misure delle ruote che possono ospitarle. Le catene di nuova generazione sono di facile e veloce montaggio e smontaggio, senza la necessità di sollevare l’auto o rimuovere le ruote.

In presenza di strade innevate:

La prima cosa da fare e fermarsi in una piazzola o comunque in uno spazio che non impegna la strada, per scongiurare ogni forma di pericolo. Bisogna fermarsi per tempo, senza cacciarsi in situazioni difficili, con la speranza di evitare il fastidioso montaggio e smontaggio delle catene.

Una volta parcheggiata l'auto:

A questo punto potete scendere dall’auto e montare le catene alle due ruote motrici, che per la quasi totalità delle auto moderne, sono quelle anteriori.

Inutile dire che per il montaggio dovete attenervi alle istruzioni che accompagnano il tipo di catene in vostro possesso, che troverete all'interno del contenitore unitamente alle catene.

In linea generale, per tutte le catene di nuova generazione, il montaggio si esegue:

Montaggio delle catene: iter operativo.

Passo 1

Disponetevi di fronte ad una delle due ruote motrici e stendete a terra una delle 2 catene.

Passo 2

Passate il cavo dietro la ruota, facendolo scivolare sul fondo della strada, in modo da posizionare a vista (anteriormente alla ruota) le 2 estremità del cavo flessibile da agganciare tra di loro.

Passo 3

Prendete le due estremità del cavo flessibile, sollevatele sulla ruota e agganciatele.

Passo 4.

Seguendo i colori indicati dalle istruzioni in vostro possesso, agganciate il gancio di colore....all'estremità superiore della catenella laterale  color....., quindi portate il cavo flessibile all’interno della ruota. Sistemate quest'utimo  sulla parte posteriore della ruota, facendo in modo che risulti equidistante rispetto al battistrada, per l'intera circonferenza della ruota.

Passo 5.

Prendete la catenella munita  dell’impugnatura (maniglia di gomma), passatela nel congegno di arresto (carrucola), e tiratela fino a quando l’intera catena non aderisce perfettamente al pneumatico.

Passo 6

Agganciate la catenella di cui al punto precedente di colore.... nella parte alta della  catena laterale, dopo aver agganciato alla stessa catena i due ganci che si trovano tra la maniglia di gomma e la carrucola.

Per rimuovere le catene:

Sganciate l'ultimo gancio agganciato, quello a monte della maniglia di gomma, quindi il primo agganciato di colore...di cui al passo....

Sganciate il cavo flessibile posizionato sul lato interno della ruota, portatelo all’esterno delle stessa e lasciatelo cadere a terra, esternamente alla ruota. Spostate leggermente l’auto per liberare l'eventuale elemento della catena che trovasi sotto la ruota, quindi recuperate la prima catene. Ripete l’operazione per la seconda catena.

Informazioni Sugli Autori: Dottor Giuseppe Travaglione

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Potremmo fornire i dati ad istituti di analisi e ai social media. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie (Clicca Quì).
MAGAZINE CHI SIAMO CONTATTACI