Tende a rullo: per interni ed esterni. Tipi, prezzi e montaggio

Le tende a rullo, adatte sia agli interni che agli esterni, occupano poco spazio ma sono difficili da smontare. Come gran parte delle altre tipologie di tende, possono essere di vari tipi ed azionate manualmente o motorizzate. Vediamo quali sono i prezzi e come montarle con il fai da te.

    Indice Articolo:

Tende a rullo: che cosa sono?

Le tende a rullo sono tende a scorrimento verticale che, quando sono aperte, si presentano ben tese e parallele alla finestra o vetrata mentre, quando sono chiuse, sono arrotolate su di un rullo metallico in maniera da occupare il minor spazio possibile.

La loro funzione è di schermare la luce solare, tutelare la privacy dell’ambiente ed in qualche caso, scegliendo tessuti adatti, oscurare come una vera e propria serranda. Nascono come tende per esterno per schermare vetrate di terrazze e giardini o come tende per interno di uffici e ambienti di lavoro. Infatti, inizialmente, per le loro linee semplici e pulite, erano ritenute inadatte agli arredi degli ambienti interni delle abitazioni. Con gli anni però il loro utilizzo come tende da interno è progressivamente aumentato. Le ragioni sono essenzialmente due: il progredire della tecnologia che ha reso disponibili tessuti e colori sempre più appetibili anche nella loro semplicità, la rivalutazione, da parte di molti designer d’interno dell’arredo minimalista che ben si sposa con il loro disegno essenziale.

Come sono fatte e come funzionano.

Una tenda a rullo è formata essenzialmente da tre parti:

Ovviamente le caratteristiche tessuto della tenda saranno differenti a seconda se essa sarà installata in interno o in esterno. Il tessuto di una tenda in esterno, dovendo sopportare le ingiurie degli agenti atmosferici, dovrà essere infinitamente più resistente.

Caratteristiche delle tende a rullo. Pregi e difetti.

Di seguito riportiamo le caratteristiche salienti delle tende a rullo raccogliendole in due diverse categorie: quelle che possiamo ritenere vantaggiose se paragonate ad altre tipologie di tende e quelle che invece risultano svantaggiose.

Approfondisci le caratteristiche delle varie tipologie di tende.

I vantaggi:

Gli svantaggi:

Come montare una tenda a rullo?

Le tende a rullo a seconda delle esigenze e degli spazi a disposizione possono essere montate:

Quindi, la prima cosa da fare quando si vuole montare una tenda a rullo è naturalmente scegliere dove andrà montata.

Quindi poi si dovrà scegliere la tenda adatta. Le sue misure dovranno ovviamente essere tali da coprire il telaio dell’infisso se la tenda è montata su di esso. Sbordare di qualche centimetro da ogni lato (4/5 cm) se montata sulla parete o a soffitto. Non sempre si riesce a reperire in commercio la tenda perfetta. Nell’eventualità si può comprare una tenda più larga e ridimensionarla. Per compiere questa operazione con un seghetto per metalli si sega il rullo di alluminio e l’asticella di tensione e con le forbici si rifila il tessuto del telo. E’ importante rifilare il rullo dal lato opposto a quello dove è inserito il meccanismo che permette l’arrotolamento. Si dovrà inoltre tener conto dello spessore delle staffe che supponiamo di circa 4 mm per cui alla lunghezza L misurata occorrerà sottrarre 8 mm.

Si stabilisce, nell’ipotesi che la tenda vada montata a parete, l’altezza alla quale andranno montate le staffe.

Quindi si procede in tal modo:

 

Occorrente.

  • Kit completo di tenda a rullo. E' possibile acquistarlo in negozi specializzati o online.
  • Tasselli ad espansione e viti.
  • Riga e matita.
  • Livella torica.
  • Martello.
  • Trapano avvitatore e relativi utensili.
  • Forbici.
  • Archetto per metallo.

Costo delle tende a rullo.

Il prezzo di queste tende dipende da molti fattori: tipologia del tessuto, dimensioni, azienda produttrice etc. Per fornire un parametro indicativo di riferimento riportiamo il costo di una buona tenda a rullo per interno oscurante con cassonetto in acciaio inox, rullo in alluminio e telo di dimensioni 90x175 in poliestere che è di circa 20€.

Informazioni Sugli Autori: Questo articolo è stato realizzato dalla Redazione (Informazioni sui Consulenti Scientifici)

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Potremmo fornire i dati ad istituti di analisi e ai social media. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie (Clicca Quì).