Mattoni autobloccanti: cosa sono? Scheda tecnica, montaggio e prezzi

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sulla redazione

Che cosa sono i mattoni autobloccanti?

I mattoni autobloccanti sono blocchi in calcestruzzo, ma anche in argilla, cotto o pietra naturale, con:

Essi, per le proprietà accennate, vengono utilizzati per pavimentazioni di aree esterne in cui vengono posati in opera con una particolare tecnica denominata “ a secco”. Ossia deponendo e poi vibro compattando i mattoni su uno strato ben livellato di sabbia naturale senza utilizzo di malta e/o collanti.

Il serraggio ovvero la capacità del manto, che si va a costituire, di distribuire in maniera uniforme tra i vari masselli le sollecitazioni è assicurato da un cordolo perimetrale di calcestruzzo che li racchiude strettamente e dall’attrito tra mattone e mattone che si sviluppa per effetto del sigillamento delle fughe con sabbia naturale di vaglio opportuno. Attrito che aumenterà progressivamente man mano che tra i giunti crescerà vegetazione ed erba.

E’ possibile reperire in commercio una notevole varietà di mattoni autobloccanti di ogni forma, dimensione e colore. Varietà che consente realizzazioni di pavimentazioni di ogni tipo: da quella spartana e funzionale per scopi industriali a quella di elevato pregio estetico con possibilità di abbinamento a monumenti ed edifici d’arte.

Scheda tecnica.

Come già accennato, e come d’altronde è logico supporre, le caratteristiche dei mattoni autobloccanti variano anche notevolmente passando da una tipologia all’altra. Un compendio di dette caratteristiche è riportato nella scheda tecnica compilata dal costruttore che accompagna ogni tipologia di mattoni in commercio. Detta scheda tecnica contiene generalmente i seguenti dati:

Utilizzo di questi mattoni.

Come già accennato sono utilizzati per pavimentazioni esterne e quindi per realizzare:

Vantaggi e svantaggi degli autobloccanti.

I vantaggi.

Gli svantaggi.

Montaggio: posa in opera dei mattoni autobloccanti.

Vediamo come vengono posati in opera i mattoni autobloccanti. L’iter operativo comprende:

Costi dei mattoni.

Il costo dei mattoni autobloccanti varia con forma, dimensioni e materiale. Il costo di 1 metro quadrato di mattoni autobloccanti in calcestruzzo standard è di circa 20 €.

Informazioni Sugli Autori:

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sulla redazione

MAGAZINE CHI SIAMO CONTATTI
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di pi├╣ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.