Gradini in legno

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sulla redazione

I gradini in legno (pedate ed alzate) sono compatibili con strutture di scale di materiale diverso, dalla muratura al ferro, dall’acciaio allo stesso legno, anche se tecnologie innovative prevedono scale a sbalzo, i cui gradini, vengono ancorati a mezzo di perni direttamente ad una parete portante, al cui interno ospita la struttura cui ancorare gli scalini.

Per le scale a giorno, con struttura portante completamente a vista, la scelta dei gradini deve cadere, per essenze del legno, colore e design, su elementi che si integrano con la stessa. Analogamente, la scelta del corrimano va fatta senza perdere di vista l’essenza dei gradini in legno.

Con riferimento ai gradini in legno, molto è stato fatto per produrne tipologie antichizzate, tipologie che permettessero di realizzare in maniera quasi fedele scale caratterizzate da una usura, espressione della sola vecchiaia.

A scopo indicativo, il prezzo di un gradino in legno massello grezzo, da rifinire dopo la posa in opera, formato dalla sola “pedata”, di 1 metro di lunghezza per 30 centimetri di profondità (pedata) e 3 centimetri di spessore, per una scala in muratura o una struttura in ferro o profilati d’acciaio, si aggira sui 35/40 euro

Informazioni Sugli Autori:

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sulla redazione

MAGAZINE CHI SIAMO CONTATTI
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di pi├╣ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.