Terriccio per bonsai?

Qualcuno del Forum può indicarmi la composizione e la struttura del terriccio per i bonsai e se esiste un terriccio universale che va bene per tutte le piante in miniatura o varia con il variare della specie?



Risposte:


Scritto da 100001879015313
1204 giorni fa
Il substrato, importante per tutte le piante, assume particolare importanza per i bonsai, in considerazione delle dimensioni del vaso e quindi della limitata quantità di terriccio di cui dispone la massa radicale. Oltre alla fertilità, per i bonsai assume importanza la struttura fisica della composta ossia la grandezza e la forma dei singoli elementi di cui la stessa si compone, caratteristiche da cui dipende l’ossigenazione e il circolo dell’area, elementi vitali per la salute delle radici e quindi del bonsai. Sebbene presso vivai, fioristi e center garden, è possibile acquistare terriccio specifico per bonsai, risulta indicata una miscela fatta dal 50% di sabbia di fiume, 30% torba, 10% argilla e 10% pietra pomice tritata. In particolare, la sabbia deve presentare una granulometria di 2-3 mm circa, per cui con opportuni lavaggi e l’ausilio di un setaccio deve essere depurata dell’eventuale presenza di limo e della sabbia sottile. E’ questa una composta di massima, da adattare per fertilità e struttura alle specifiche esigenze della specie di bonsai, realizzando un terriccio più o meno compatto, più o meno fertile, più o meno leggero, più o meno drenante.




Rispondi alla domanda:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Terriccio per prato? Terriccio per prato?

Terriccio per agrumi? Terriccio per agrumi?