Potatura kiwi?

Quali sono i periodi maggiormente indicati per la potatura dei Kiwi? Su quali tralci bisogna intervenire e in che misura per avere un raccolto soddisfacente per qualità e quantità? Ho sentito parlare di una potatura a verde, da eseguire durante l’estate, in che consiste, come si esegue?


Risposte:


Scritto da 100001879015313
1277 giorni fa
Per la pianta di kiwi sono previsti 2 interventi di potatura, una potatura invernale ed una potatura estiva o potatura a verde. Con la potatura invernale, da eseguire verso la fine dell’inverno-inizio primavera, si provvede a recidere i tralci più grossi, vecchi e legnosi, intervenendo nelle aree maggiormente fitte, in modo da creare migliori condizioni di luce e aereazione ai tralci destinati a fruttificare. Tenuto conto che i kiwi, come l’uva, fruttifica sui tralci di un anno,si interviene essenzialmente sui rami che hanno fruttificato durante la scorsa stagione, ossia sui rami che al momento dell’intervento hanno due anni. Da un po’ di anni, al fine di contenere la nuova vegetazione, si sta evitando di recidere tutti i tralci che hanno fruttificato durante la scorsa stagione, rimandando parzialmente l’operazione agli anni successivi. L’intervento di potatura invernale mira a risparmiare quei tralci di un anno, getti della precedente stagione, che presentano 10-15 gemme, con un certo numero di getti laterali, tralci secondari, da accorciare in modo da lasciare per ognuno di essi 3-4 gemme. I tralci principali da legare ai fili di sostegno vanno cimati se superano 1,50 m di lunghezza. E’ questo l’intervento che determina la quantità e la qualità del raccolto. Occorre trovare il giusto equilibrio, facendo leva sull’esperienza, lasciando il giusto numero di gemme. La potatura estiva, ossia a verde, può prevedere anche più di un intervento. E’ possibile intervenire prima che inizia la fioritura per eliminare gli eventuali polloni o successivamente alla stessa per ridimensionare le gemme. Con essa si provvede a cimare quei tralci più vigorosi per migliorare le condizioni di luce e areazione all’intera chioma. Per favorire l’ingrossamento dei frutti, a scapito della vegetazione, l’intervento di potatura può essere affiancato dall’intervento di piegatura dei tralci.




Rispondi alla domanda:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Raccolta kiwi periodo? Raccolta kiwi periodo?

Kiwi coltivazione Kiwi coltivazione