Montare il rubinetto della vasca da bagno.

Montare o sostituire il rubinetto a parete della vasca da bagno non presenta particolari difficoltà.

Montare il rubinetto della vasca da bagno

Attrezzi e materiale necessario:

Chiave inglese, livella, giravite, canapa o teflon, nuovo rubinetto.

Iter operativo:

  • Come per tutti gli interventi sull’impianto idraulico, chiudete la chiave generale, posta in prossimità del contatore, ed aprite qualche rubinetto, situato in un punto basso dell’impianto, tipo quello del bidet, in modo da svuotare la condotta.
  • Svitate i dadi che uniscono il rubinetto ai tubi di carico. Per non danneggiarli evitate di utilizzare chiavi che non siano della misura giusta. Svitati i dadi, togliete le ghiere che coprono gli eccentrici.
  • Qualora gli eccentrici si presentano in buono stato, ed il nuovo rubinetto presenta lo stesso interasse di quello da sostituire, potete evitare di rimuoverli. In questa caso posate le nuove ghiere sugli eccentrici e procedete ad avvitare il nuovo rubinetto.
  • Se l’interasse del nuovo rubinetto non è uguale a quello del vecchio rubinetto, più che regolare gli eccentrici, rimuoveteli ed avvitate i nuovi, con l’ausilio di teflon o fili di canapa. Gli eccentrici non vanno stretti fini in fondo, ma devono presentare una certa tolleranza, in modo che servendovi di una livella a bolla d’aria, potete sistemarli alla stessa altezza, e ad una distanza tra di loro pari all’interasse del nuovo rubinetto.
  • Posizionato il rubinetto,  avvitate alternativamente i due dadi di fissaggio, non dimenticando le guarnizioni, canapa o teflon.

SU

La tua Opinione!

Giudica questo Articolo:

Approfondimenti:

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Fai da te 360, non mostrare più questo box.