Oggi 01 settembre 2015 è in rilievo per la categoria :

Pulizia e lucidatura oggetti in argento, alluminio, rame, ottone

Pulizia e lucidatura oggetti in argento, alluminio, rame, ottone

La lucidatura degli oggetti di metallo, come argento, alluminio, rame, bronzo, viene eseguita con l’ausilio di creme lucidanti che offre il mercato o ricorrendo a lucidanti naturali, confezionati con la tecnica del Fai da te, come il limone tagliato e imbevuto in aceto caldo e sale per pulire e lucidare gli oggetti di ottone.

Tecnicamente la lucidatura è un processo che viene messo in pratica per far si che un oggetto o una superficie brilli di luce riflessa. Per ottenere quest’effetto è necessario andare ad agire sulla scabrezza della superficie in questione cercando di intervenire per renderla il più liscia possibile. Per far ciò è possibile mettere in pratica due procedimenti diversi ovvero: l’abrasione, e quindi cercare di livellare la superficie con strumenti abrasivi; o l’uso di sostanze cerose che vadano invece a riempire i pori presenti sulla superficie rendendola perciò più uniforme. I campi di applicazione del processo di lucidatura sono inoltre davvero molto ampi si passa infatti da piccoli oggetti di uso domestico, soprattutto quelli metallici, ad intere superfici della casa come i pavimenti, soprattutto se in marmo o legno, fino alla lucidatura della carrozzerie delle macchine e delle moto. La sezione dedicata alla lucidatura di Fai da te 360 illustra nel dettaglio tutte queste diverse tecniche di applicazione spiegando quali si adattano meglio alle varie tipologie di materiali. Oltre a spiegare come lucidare qualsiasi tipo di superficie con i prodotti presenti sul mercato il sito contiene naturalmente idee e consigli per realizzare prodotti fai da te per lucidare tutte le diverse tipologie di superfici e materiali.

Argomenti "Guide"

Elenco Completo ...
Loading