Installare una doccia: come montare piatto, box, colonna e sifone


Installare una doccia: come montare piatto, box, colonna e sifone

Come montare una doccia? Scopriamo passo dopo passo l’iter operativo per la posa del piatto con sifone, del box e della colonna saliscendo per la doccetta.

Installare una doccia con la tecnica fai da te.

Ipotizziamo che l’angolo del bagno destinato ad ospitare la doccia sia servito dall’impianto idraulico, che siano cioè presenti i punti di carico dell’acqua calda e fredda e di quello di scarico. Monteremo una doccia ad angolo, che prevede due pareti consecutive ognuna delle quali formata da un pannello fisso ed uno scorrevole.

Materiali ed attrezzi necessari.

I materiali occorrenti sono:

  • Piatto doccia con relativo Kit di raccordi per lo scarico (cosiddetta piletta sifonata e ghiera di deflusso); 
  • Kit box doccia e colonna saliscendo per la doccetta; 
  • Silicone trasparente e relativa pistola;
  • 1 confezione di cemento bianco da 1 Kg.

Gli attrezzi: livella a bolla d’aria, filo a piombo, cazzuola, secchio muratore, metro, righello, matita, giravite, trapano con punte per muratura.

  • Stendete, con l'ausilio della cazzuola, un pò di malta di calce o cementizia sui quattro appoggi, in genere 4 mattoni pieni.

  • Fissate la piletta sifonata al piatto doccia: con una mano reggete la piletta sifonata sotto il piatto in corrispondenza del foro di scarico, con l’altra avvitate la ghiera di deflusso dell’acqua, dopo aver sistemato con cura la guarnizione di gomma.

  • Poggiate il piatto sui 4 punti di appoggio, sui quali avete steso un velo di malta cementizia e, servendovi della livella a bolla d’aria, accertatevi che lo stesso risulti perfettamente in piano.

  • Raccordate il sifone (piletta sifontata) al tubo di scarico, avvitando la ghiera di plastica.

  • Applicate un velo di sigillante lungo il perimetro di base.

Puoi approfondire l’argomento consultando la pagina: Sostituzione piatto doccia.

Installazione del box ad angolo e dei 4 pannelli.

Dopo aver sistemato il piatto vediamo passo dopo passo come montare il box.

Passo 1

Montaggio box doccia passo 1

Con l’ausilio del righello e della livella a bolla d’aria o col filo a piombo, su ognuna delle due pareti che ospitano il piatto doccia, traccia una linea guida verticale, per fissare i due montanti sagomati cui saranno ancorati i pannelli che andranno a formare le paretine della doccia. Nel segnare le linee guida fate in modo che il bordo esterno del piatto doccia fuoriesca di alcuni millimetri rispetto ai binari in cui scorrono le ante.

Con i tasselli e le viti, in dotazione del Kit doccia, fissa i due montanti alle pareti del bagno, dopo averne segnato i punti di ancoraggio. Un eventuale terzo montante potrà essere posizionato all'angolo anteriore del piatto doccia, dopo aver fissato i binari inferiori, contestualmente alla posa dei binari superiori.

Passo 2

Schema montaggio box doccia passo 2

Fissa ora i binari sui quali dovranno scorrere le pareti del box. Dopo aver steso sul bordo del piatto il profilato adesivo, incastra i binari tra loro, con i previsti angolari, e fissa questi ultimi con le viti.

Passo 3

Montaggio box doccia passo 3

A questo punto posiziona nella parte alta, sui supporti verticali, gli altri due binari, identici e simmetrici ai precedenti.

Passo 4

Montaggio box doccia passo 4

Ora che la struttura del box è completata infila su ogni lato le due paretine della doccia. Ogni lato del box avrà un pannello fisso ed uno scorrevole per creare il vano di ingresso. I due pannelli fissi vanno bloccati con viti al binario superiore. I pannelli sono dotati di un meccanismo per cui, una volta incastrati, non fuoriescono dalle scanalature. Per alloggiare i pannelli nei binari è sufficiente inserirli nel binario superiore, sollevarli di quanto basta, quindi poggiarli sul binario inferiore.

Passo 5: silicona la struttura.

Stendi il silicone lungo la linea di contatto tra il profilato e il bordo superiore del piatto doccia, nonché lungo le linee verticali che corrono tra i montanti e le rispettive pareti di ancoraggio.

Installazione della colonna saliscendo (asta doccia):

  • Poggia l’asta saliscendo su una delle due pareti e, con l’ausilio della livella, controllane la verticalità, quindi con la matita segna i punti dove eseguire i fori per fissarla a mezzo tasselli.

  • Eseguiti i fori e fissata la struttura portante, fissa il gruppo “saliscendo”.

  • Con il tubo flessibile raccorda il rubinetto con la doccetta.

Di norma l’estremità superiore della colonna saliscendi deve risultare a 200-220 cm dal pavimento della doccia.

Supervisione: Giuseppe Travaglione

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Montare il rubinetto della vasca da bagno Montare il rubinetto della vasca da bagno

Doccia Doccia