Barbecue in muratura: progetto, costruzione e costi


Barbecue in muratura: progetto, costruzione e costi


Come costruire un barbecue in muratura con il fai da te. Il barbecue è sempre più  protagonista nei nostri giardini. In commercio se ne trovano di tutti i tipi e per tutte le esigenze,  ma perchè non provare a realizzarne uno artigianale  con le proprie mani? Non è un impresa impossibile e  farlo può dare molta soddisfazione.

La guida pratica per costruire un barbecue in muratura  da esterno con la tecnica del fai da te, darà suggerimenti sui materiali da acquistare, gli attrezzi necessari e la descrizione dettagliata passo per passo delle operazioni da porre in essere.

Progetto per la costruzione.

Prima di passare alla realizzazione del nostro barbecue in muratura, da giardino o da terrazzo che sia,  occorre fare un piccolo progetto  di come lo si vuole realizzare. Gli elementi più importanti da tenere in considerazione  per la costruzione sono:

  • lo spazio che si ha a disposizione,
  • il tipo di combustibile,
  • il tipo di superficie su cui si andrà a realizzarlo, pavimentata o prato.

Il luogo più indicato per il  barbecue è sicuramente vicino alla cucina, un posto  possibilmente riparato dal vento.  

Lo spazio deve essere sufficientemente ampio da permettere non solo la realizzazione del barbecue, ma anche al cuoco di turno di muoversi intorno ad esso. La scelta del combustibile è tra quelli solidi, gas o elettricità.

La forma può essere la più varia, solo fuoco, a doppia struttura, ad angolo e così via, ma naturalmente la realizzazione di una struttura complessa richiede maggiori abilità.

Ipotizziamo quindi, per semplicità, di realizzare un barbecue in muratura da esterno posizionare sul prato, che quindi non necessita nemmeno di cappa per l’aspirazione dei fumi.

Il nostro barbecue sarà realizzato in mattoni ed alimentato a legna  ed avrà  una dimensione di 120cm di lunghezza, 72cm di profondità (comprensiva dei 12cm del muretto di fondo, per cui la profondità utile risulterà di 60cm) e 95cm di altezza (altezza muretti 90cm + 5cm spessore tavelloni per chiusura piano di lavoro e piano cottura). La struttura  prevede oltre il vano fuoco con  la griglia, un vano adiacente per riporre la legna, terminante con un piano di lavoro su cui appoggiare gli accessori del barbecue e naturalmente  il cibo.

 

Schema marbecue

I materiali necessari:

  • Mattoni pieni e mattoni refrattari. Per il calcolo del numero dei mattoni pieni dividete la superficie complessiva dei 4 muretti per quella del singolo mattone.
  • Malta cementizia; malta refrattaria. Stabilito il numero dei mattoni da comprare, il personale di un qualsiasi centro di bricolage e fai da te vi saprà consigliare sulle quantità di malta cementizia premiscelata di cui avrete bisogno per assemblarli. Analogamente, stabilito il volume dello scavo per il getto di calcestruzzo (nel caso ipotizzato 25cmx30cmx300cm, quale perimetro di base del nostro barbecue), vi sapranno indicare le quantità di cemento, sabbia e ghiaia di cui avete bisogno per le fondazioni.
  • 1 tavellone 5cmx60cmx72cm (rispettivamente: spessore, lunghezza, profondità)  per il piano di appoggio;
  • 1 tavellone 5cmx48cmx60cm (rispettivamente: spessore, larghezza, profondità) per il fuoco;
  • 1 griglia in ferro battuto 52cmx60cm (rispettivamente: larghezza e profondità. La larghezza della griglia tiene conto delle due feritoie da 2cm di profondità ricavate nei muretti 48cm+2cm+2cm);
  • 1 piastra forata 40cmx50cm con quattro piedini da 5cm su cui poggiare la legna o il carbone da ardere. Per la griglia e la piastra forata Vi rivolgerete al fabbro di fiducia.
  • 0,5 mq di mattonelle di terracotta 6cmx6cm;

Attrezzi.

12 paletti, 1 corda lunga 10m circa, metro, martello, vanga, secchio muratore, trapano munito di accessorio per impastare, filo a piombo, matita, livella a bolla d’aria, mazza di gomma, cazzuola, frattazzo, frattazzo di legno, badile, staggia.

Realizzazione.

Per costruire il nostro barbecue, sono da realizzare anzitutto le fondamenta su cui poggiare tre muretti da addossare ad un quarto che fa da fondo.

Tre muretti  profondi 60cm ed alti 90cm, mentre quello frontale sarà lungo 120cm ed alto 150cm.

Al di sotto del vano griglia, a 35cm dalla stessa, tra i due muretti, verrà realizzato il piano per il fuoco.

Il piano di lavoro e quello per il fuoco saranno realizzati con due tavelloni e rivestiti rispettivamente con piastrelle in terracotta e mattoni refrattari.

I muretti di mattoni pieni saranno alzati su un minimo di fondazioni, costituite da un getto di calcestruzzo. 

Passo 1: le fondamenta.

Con l’ausilio del metro, dei paletti e della corda, delimitate lo scavo che dovrà ospitare la colata di calcestruzzo per l’intero perimetro del barbecue dove effettuare una buca larga 25cm e profonda 30cm.

Con la vanga scavate la buca per l’intera lunghezza del tracciato. In presenza di un terreno eccessivamente compatto, utilizzate il piccone. Terminato lo scavo passate alla colata di calcestruzzo, che preparerete impastando cemento, sabbia, acqua e ghiaia (nelle proporzioni 1-2-1-4). Eseguito il getto, procedete a spianarlo e livellarlo superficialmente, avvalendovi della cazzuola di legno e della livella.

Passo 2:  costruzione dei muretti.

Muretto in mattoni

Trascorse 36-48 ore, quando il calcestruzzo è completamente asciutto, potete iniziare ad alzare i 4 muretti cominciando da quello frontale:

  • Impastate la malta premiscelata in un contenitore servendovi del trapano cui è stata applicata l’apposita prolunga.
  • Aggiungete acqua lentamente fino ad ottenere una malta omogenea e senza grumi.
  • Preparata la malta, mettetevi a portata di mano: cazzuola, frattazzo, secchio contenente una certa quantità di malta, livella e staggia, e iniziate con il primo muretto.
  • Ogni muro viene costruito con varie file di mattoni sovrapposti. Costruita la prima fila passate alla seconda, iniziandola con un mezzo mattone in modo che le linee di fuga risultano sfalsate rispetto a quelle della prima fila. Proseguite con le file successive fino a raggiungere l’altezza prevista, iniziando alternativamente uno volta con il mattone intero ed una volta con il mezzo mattone.
  • Man mano che procedete con le file di mattoni, con la livella e la staggia fate in modo che il muro venga su perfettamente a piombo ed in linea.
  • Terminato il muretto di fondo, passate a realizzare i restanti tre muretti perpendicolari al primo.
  • I tre muretti, vanno costruiti con la stessa tecnica di quello frontale.
Tenuto conto dello spessore standard dei mattoni (5,5cm), di quello della fughe (circa 1cm) e del top di copertura, per un’altezza funzionale prossima ai 95cm, sono necessari circa 14 file di mattoni.

Passo 3: camera del fuoco.

  • Sul lato interno dei muretti che delimitano il vano sottostante la griglia, ed adiacenti agli stessi, alzate due muretti alti 40 cm dal suolo, sui quali fisserete il tavellone (5x48x60);
  • rivestite la camera del fuoco con i mattoni refrattari, utilizzando la specifica malta premiscelata che, in considerazione della quantità, provvederete ad impastare nel secchio con la cazzuola.
  • A 30-35cm circa dal piano del fuoco, lungo le pareti laterali, lasciate tra i mattoni refrattari due feritoie, profonde 2cm più una piccola tolleranza di 2-3mm, destinate ad ospitare e reggere la griglia. 

Passo 4: copertura piano lavoro.

Tirati su i 4 muretti, fissate il tavellone di copertura del piano lavoro (5x60x72cm). Come già accennato, il vano sottostante il piano di lavoro (36x60x90cm, rispettivamente larghezza, profondità ed altezza), sarà destinato ad ospitare la legna.

Rivestite superficialmente il barbecue con la  posa in opera delle mattonelle di terracotta. Posate le mattonelle distanziandole con le previste crocette di plastica.

Una volta posate, livellatele con il martello di gomma ed il frattazzo di legno.

Non Vi resta che posizionare la griglia nel proprio alloggio e la piastra forata sul piano del fuoco.

Costo della costruzione di un  barbecue fai date.

Il costo della costruzione fai da te di un barbecue da esterno si aggira sui 350 euro considerando che occorrono circa:

  • 150 euro di mattoni pieni e refrattari,
  • 50 euro tra malta e calcestruzzo,
  • 20 euro per le mattonelle in terracotta,
  • 50 euro circa per griglia e piastra forata,
  • 20 euro circa per i tavelloni.

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Approfondimenti:




La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Intonaco Intonaco

Fioriera in muratura Fioriera in muratura