Oggi 22 dicembre 2014 è in rilievo per la categoria :

Betoniera

Betoniera

La betoniera è generalmente mossa da un motore elettrico, anche se non mancano betoniere alimentate con motore a scoppio.

Gli attrezzi fanno il perfetto artigiano ed il bravo muratore. Sembra una cosa scontata, ma la sicurezza sui luoghi di lavoro e la bontà dei risultati conseguibili, in larga misura sono funzione della disponibilità e qualità degli attrezzi.

Il muratore dispone sia di attrezzi manuali che di attrezzi alimentati elettricamente o con altre fonti di energia. Tra i primi ricordiamo la cazzuola, il cazzuolino, il frattazzo, la cazzuola americana, il secchio da muratore o cardarella, il filo a piombo, la livella a bolla d’aria, la carriola, il badile, il metro, il martello da carpentiere. Tra quelli alimentati elettricamente ricordiamo il martello pneumatico, il trapano, la betoniera.

Per quanto riguarda le betoniere per l’impasto delle malte, il mercato ne offre di tutte le misure e fasce di prezzi, alla portata anche di chi non fa il muratore per mestiere, ma con la tecnica del Fai da te vuole cimentarsi in piccole-medie opere in muratura. Se tra gli attrezzi non è presente la betoniera, il trapano elettrico deve essere corredato del Kit per impastare.

Gli attrezzi devono essere pochi ma buoni. Non servono 3 o 4 serie di spatole da 12, ne bastano 3, di dimensione piccola, media e grande. La regola vale per tutti gli attrezzi. Compriamone uno per volta, ma attrezziamo la nostra cassetta di solo attrezzi indispensabili e di qualità. I doppioni non servono, si usa una spatola per volta.

Loading