Valvole termostatiche


Valvole termostatiche


Le valvole termostatiche sono congegni in grado di variare automaticamente l’afflusso dell’acqua calda ai termosifoni, in base alle variazioni di temperatura che rilevano, a mezzo di appositi sensori.

Come funzionano?

La quantità d’acqua calda che le valvole termostatiche lasciano passare aumenta man mano che cresce il divario tra la temperatura impostata e quella dell’ambiente e viceversa, ossia le valvole si chiudono man mano che la temperatura dell’ambiente si avvicina a quella che risponde alle proprie esigenze, opportunamente preimpostata a mezzo di una manopola graduata.

E' possibile sostituire le valvole manuali con quelle termostatiche? Quanto costa l'operazione?

Per un razionale utilizzo del riscaldamento, la valvola manuale, installata nella quasi totalità dei tradizionali radiatori, può essere sostituita con una valvola termostatica, che  regola automaticamente l’afflusso dell’acqua, in funzione della temperatura impostata. 

La quasi totalità dei nuovi impianti di riscaldamento sono munite di valvole termostatiche o quanto meno di valvole che possono essere integrate di un particolare dispositivo che le rende termostatiche.

A titolo orientativo, il costo per sostituire le valvole manuali con le valvole termostatiche si aggira sui 60 -70 euro per ogni radiatore, mentre potrebbero essere sufficiente una spesa di circa la metà, se il radiatore è munito di valvole predisposte a ricevere un congegno aggiuntivo che le rende termostatiche.

Con le valvole termostatiche ad ogni ambiente la sua temperatura: razionalizzazione dei consumi energetici.

La valvola termostatica offre la possibilità di differenziare la temperatura dei vari ambienti secondo le specifiche esigenze del momento. Durante le ore in cui la casa è disabitata la temperatura può essere abbassata di alcuni gradi, per ripristinarla al momento del rientro.

E’ stato calcolato che abbassando la temperatura di un grado si realizza un risparmio di combustibile che può arrivare al 4-5%.

A parte gli interventi manuali finalizzati a razionalizzare i consumi di combustibile, a parità di temperatura impostata nei diversi ambienti, le valvole termostatiche sistematicamente e in maniera differenziate ed automatica intervengono a regolare l’afflusso d’acqua calda ai vari radiatori, quantità che in larga misura è influenzata dall’esposizione della stanza, dalla tenuta e numero degli infissi, dalla frequenza con cui questi vengono aperti, circostanza che dipende dalla destinazione dell’ambiente.

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Manutenzione termosifoni Manutenzione termosifoni

Aria nei termosifoni Aria nei termosifoni