Tester digitale


Tester digitale


Il tester è uno strumento di misura delle grandezze che fanno capo all’elettricità, come la resistenza, l’intensità di corrente e la tensione, da rilevare in un punto del circuito. Il tester può essere analogico o digitale a secondo che il valore della grandezza viene segnalato da un ago che scorre su una scala graduata o appare su un display in forma numerica.

Caratteristiche tecniche del tester digitale.

Il tester digitale, rispetto a quello analogico, risulta più immediato e facile da usare in quando basta leggere il valore, senza il necessario contributo dell’operatore per l’esatta rilevazione dei dati e la relativa interpretazione.

Il Tester digitale si compone di:

  • 2 puntali, uno negativo e uno positivo, rispettivamente di colore nero e rosso.
  • 1 selettore per selezionare la tipologia di misurazione.
  • Un display che riporta il valore rilevato.
  • Le boccole in cui inserire i puntali.

Il Tester digitale prevede:

  • Una boccola in cui va inserita il puntale nero, indipendentemente dal tipo di rilevazione, contraddistinta dal segno - (negativo) e/o la sigla COM comune).
  • Diverse boccole, una per ogni tipo di rilevazione (tensione (V), corrente (A), ecc., contraddistinte dalle rispettive sigle) in cui va inserito il puntale rosso.

Come funziona?

Dal punto di vista operativo, la prima operazione da fare è quella di selezionare la tipologia di grandezza che si intende misurare o rilevare (tensione, resistenza, corrente alternata, corrente continua, interruzioni del circuito, ecc.) nonché la portata, quindi inserire il puntale nero nella propria boccola ed il puntale rosso nella boccola corrispondente alla grandezza da misurare. La grandezza da misurare viene selezionata con il selettore (manopola di cui è dotato il tester). Per il funzionamento del Tester consulta l'articolo: "Come usare il Tester".

Quanto costa e dove acquistarlo.

La forbice dei prezzi del tester digitale è veramente ampia, con strumenti economici offerti a meno di dieci euro per arrivare a 150 euro circa per un tester digitale professionale da banco. Si tratta di uno strumento, semplice, abbastanza economico e compatto, acquistabile presso i comuni negozi di ferramenta - utensileria, Centri Commerciali del tipo Leroy Merlin e Brico Center.

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Come usare il tester Come usare il tester

Cacciavite Cacciavite