Parquet prefinito


Parquet prefinito


Come indica il nome, il parquet prefinito dopo la posa in opera non ha bisogno di alcuna lavorazione, viene offerto già levigato e verniciato. Per tale motivo anche il prezzo per la relativa posa in opera risulta inferiore di circa del 30% rispetto alla posa del parquet tradizionale, che necessita di levigatura e lucidatura.

Il prezzo della posa in opera di un parquet prefinito si aggira intorno ai 12-13 euro a mq, in funzione del costo della mano d'opera che in qualche modo varia da regione a regione.

Tenuto conto che il prezzo medio del parquet prefinito, varia dai 20 ai 50 euro a mq, a secondo dell'essenza, dello spessore e della grandezza del listello, il prezzo medio complessivo di un pavimento realizzato con parquet prefinito oscilla dai 35 ai 70 euro a mq, se viene posato direttamente su pavimento preesistente.

Il parquet prefinito prevede uno strato superficiale di 3-4 mm di legno nobile reso solidale ad un supporto di legno povero, formato da uno o più strati. In ogni caso lo spessore dello strato di legno nobile per legge non può scendere al di sotto di 2,5 mm, mentre lo spessore complessivo varia da 10 ai 22 mm.

Il parquet prefinito rispetto a quello tradizionale, presenta il vantaggio di essere più economico, sia per il minor costo dei listelli che per il minor costo della posa in opera. Si posa più velocemente, anche se si presta ad un minor numero di interventi straordinari di rilamatura.

Il parquet prefinito presenta incastri perfetti e giunture calibrate in grado di assicurare una perfetta complanarità, un piano perfetto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Manutenzione parquet Manutenzione parquet

Pulizia parquet prefinito Pulizia parquet prefinito