Pareti divisorie in legno


Pareti divisorie in legno


Grazie ad elementi modulari, è possibile realizzare pareti divisorie in legno, in maniera semplice e veloce, al fine di dividere gli spazi a disposizione, in linea con le proprie esigenze funzionali e di gusto.

Sul mercato è possibile reperire pareti divisorie e/o attrezzate in legno, compatibili con qualsiasi arredamento già esistente.

Le parete divisorie in legno, vengono realizzate con pannelli modulari in legno massello, in legno lamellare o con pannelli realizzati con un telaio di legno rivestito da fogli di compensato.

Le pareti in legno, soprattutto quelle tamburate, realizzare con telaio in legno e pannelli di compensato o materiale similare, presentano l’enorme vantaggio di poter ospitare al loro interno predisposizioni per i vari impianti (elettrico, riscaldamento TV, filodiffusione, allarme, domotica), oltre a materiali termoisolanti.

Le pareti divisorie in legno sono strutture di facile posa in opera, tipiche del fai da te, realizzate con pannelli modulari, da fissare al pavimento e alle pareti e/o soffitto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Pareti divisorie in vetro Pareti divisorie in vetro

Pareti divisorie mobili Pareti divisorie mobili