Muro rustico


Muro rustico


In effetti, si può realizzare un muro rustico o un muro effetto rustico. Con riguardo agli interni, in genere ci si riferisce a quest’ultimo, realizzabile con vernici plastiche da applicare con spugne o spatole. Si tratta di un tipo di vernice del tipo di quelle utilizzate per creare l’effetto a buccia d’arancia, anche se il muro rustico o effetto rustico, come quello a buccia d’arancia, diventa un ricettacolo di polvere, difficile da rimuovere, sicuramente soluzione da evitare in presenza di soggetti allergici agli acari della polvere.

Il vero rustico è il rustico naturale, il muro di nuova costruzione che nasce rustico, come i muri esterni rivestiti interamente in pietre o quelli interni rifiniti con un intonaco rustico. Si tratta di soluzioni indicate per casali sia antichi ristrutturati che di nuova costruzione, dove al muro rustico fa seguito il tetto spiovente di tegole o coppo, i solai con travi a vista, ecc.

Si parla di muro rustico, anche con riguardo a vere opere d’arte, dove l’architettura dell’uomo sposa perfettamente con quella spontanea della natura. Tenuto conto che il termine rustico si riferisce ad ogni qualcosa che sia espressione di una cultura contadina, tutto ciò che richiama la vita campestre, anche il concetto di muro rustico diventa più ampio, comprendendo muri in pietra, muri in mattoni a vista, muri in legno.

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Costruzione muro Costruzione muro

Muri di sostegno Muri di sostegno