Impregnante per legno


Impregnante per legno


L’impregnante per legno ha la funzione di proteggere il legno dagli agenti atmosferici, dalla formazione di muffe, dai salti termici, ecc. Viene commercializzato in polvere da sciogliere in acqua o alcool.

Il mercato offre svariate tipologie di impregnanti, quali ad acqua, a cera, ad olio, del tipo a solvente, sotto forma di gel, ed infine abbiamo il flatting impregnante che cumula la funzione di protezione e quella di verniciatura. Perseguire con l’impregnante non solo l’obiettivo di protezione ma anche quello della verniciatura, significa conseguire risultati in maniera più veloce ed economica.

L’impregnante ad acqua, rispetto a quello a solvente, a parte la diversa composizione chimica, sembra adattarsi meglio alle inevitabili variazione che il legno subisce nel tempo.

Gli impregnanti più diffusi sono prodotti a base di resine acriliche, che penetrano nel legno proteggendolo dagli agenti atmosferici, compresi i raggi ultravioletti, assicurando agli elementi d’arredo in legno, come infissi, porte, panche, tavoli, ecc. una lunga esistenza, il tutto senza disperdere sostanze nocive nell’ambiente.

Dal punto di vista operativo, l’ impregnatura del legno, tipica operazione degli appassionati del Fai da te, da eseguire in un ambiente ben areato, deve essere preceduta da un’ accurata pulizia delle superfici da trattare. In particolare, le parti interessate vanno accuratamente sgrassate con un prodotto sgrassante o con ammoniaca sciolta nell’acqua.

L’impregnatura rappresenta un trattamento dal quale non si può assolutamente prescindere con riguardo alle strutture in legno esposte agli agenti atmosferici.

In merito si sono fatti grandi progressi, ed il mercato offre prodotti che assicurano al legno trattato una resistenza alle intemperie ed ai raggi UV per un periodo di almeno 5-6 anni. In linea di massima,  l’impregnatura crea una pellicola protettiva e decorativa.

Tra gli impregnanti di ultima generazione troviamo quelli a base di resine acriliche, del tipo ad acqua, molto indicati per l’interno, ma che danno buoni risultati anche con riguardo agli esterni.

Anche l' impregnante poliuretanico è un prodotto giovane ma molto affidabile.

Ti è piaciuto questo articolo?

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

La Tua Opinione Conta!

Giudica questo articolo:

Deve migliorare!

Segui Faidate 360:

Articoli che potrebbero interessarti:

Tetti in legno Tetti in legno

Falegnameria fai da te Falegnameria fai da te